5 per mille

La legge di Stabilità del 2015 prevede anche  per l’esercizio finanziario 2015  la destinazione, in base alla scelta del contribuente, di una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a

finalità di sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle fondazioni e associazioni riconosciute; finanziamento della ricerca scientifica e delle università; finanziamento della ricerca sanitaria; attività sociali svolte dal Comune di residenza del contribuente; sostegno delle associazioni sportive dilettantistiche riconosciute dal Coni.5x1000

La somma così versata, grazie alla tua firma, aiuterà ad alleviare le situazioni di disagio sociale con interventi, a esempio, a favore dei disabili, degli anziani, dei nuclei familiari numerosi.

“Rinnovo l’invito ai molti cittadini di Ponte San Nicolò a devolvere il 5 per mille al nostro Comune” spiega il Sindaco Enrico Rinuncini ” sono soldi che vanno a coprire necessità sociali che anche nel nostro territorio sono molte e variegate”. “In ogni caso la generosità dei miei concittadini è superiore alla media,Rinuncini basti pensare che la raccolta del 2014 ha visto raggiungere la non indifferente somma di 13 mila euro. Complimenti e grazie!”