Cambio di consigliere

Il giovane consigliere con delega allo Sport e alla Sicurezza idrogeologica Davide Boccon, eletto nella lista di Ponte San Nicolò Comunità Viva nel maggio dell’anno scorso con 213 voti di preferenza, ha partecipato e vinto un  concorso dell’Esercito Italiano.Esercito

Coerentemente con la sua nuova posizione di cittadino impegnato lontano da Ponte San Nicolò  si è visto costretto a rassegnare le dimissioni da consigliere.

Unanime è stato l’apprezzamento da parte dei colleghi di Giunta e Consiglio per le capacità relazionali, la sensibilità istituzionale, la volontà e l’impegno profusi con dedizione nella sua veste di consigliere con deleghe di particolare importanza.bandiera_italiana

La giovane età di Davide, che poteva rappresentare un ostacolo ai gravosi impegni assunti, viceversa ha piacevolmente stupito per il suo valore aggiunto e conferma come ci siano persone mature e responsabili a prescindere dalla giovane età.

La scommessa di valorizzare il giovane consigliere da parte del sindaco Enrico Rinuncini è stata vincente, Rinuncini5così come lo fu per lo stesso sindaco agli albori della sua carriera amministrativa.

Logo_Comunità Viva_10cmL’associazione e il gruppo consigliare Ponte San Nicolò Comunità Viva augurano a Davide le migliori prospettive di una vita impegnata sul fronte a lui più congeniale, la carriera militare, e conferma la stima e l’apprezzamento per quanto da lui fatto in questo spicchio di vita amministrativa.

CALORE LUCA

Subentra al suo posto in Consiglio Luca Calore, eletto con 112 voti di preferenza, e primo dei non eletti.

A lui i migliori auguri di buon lavoro nel nuovo ruolo istituzionale sicuri che saprà offrire ulteriore valore al gruppo PSN Comunità Viva come già dimostrato in questi mesi di appartenenza alla nuova formazione politica.